Amministrazione trasparente

L'istituto


Trasparenza


L'organizzazione


Assicurazione


L'offerta formativa


Registro elettronico docenti

  • Accesso registro

La segreteria


Varie


Servizi on-line


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 588
Fine colonna 1
 

SCUOLA DIGITALE

 

 

IN PRIMO PIANO

 

 

 

 

 Allo scopo di  orientare e di avviare entro la prima annualità del triennio di riferimento del PTOF le iniziative predisposte in relazione al PNSD  (Piano Nazionale Scuola Digitale ) e in particolare le attività di formazione e autoformazione  del nostro Istituto, è stato predisposto un semplice questionario  rivolto a tutti i docenti.

 

 Monitoraggio competenze digitali dei docenti - esiti

 

Il monitoraggio è stato chiuso in data 15 Aprile 2016, clicca sul pulsante per verificarne gli esiti


                                   

Monitoraggio competenze digitali personale ATA

 

Prende avvio l'indagine conoscitiva sulle competenze digitali del personale ATA dal giorno 1 Maggio 2016 sino al giorno 30 Maggio 2016 . Gli esiti saranno pubblicati  entro il 30 giugno dell'anno in corso.

PER PARTECIPARE CLICCA SUL PULSANTE


 

 

 

  


 

 

 

 

 


L'Ufficio Scolastico Regionale chiede alle Scuole   della nostra regione di dare la massima diffusione all’invitoproveniente dal“Gruppo Regionale   Studio e Prevenzione dei fenomeni di cyberbullismo”, a far compilare un questionario online agli STUDENTI di età compresa tra gli 11 e i 19 anni. 

Tale questionario è  raggiungibile cliccando sull'immagine a sinistra.

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

Scarica il PNSD 

cliccando sull'immagine

 

 

 

 

 

PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE  (PNSD)

La legge 107  riafferma la centralità del processo di dematerializzazione e digitalizzazione della Scuola Italiana avviato  già da alcuni anni e che fissa quale data di raggiungimento del suo traguardo l'anno 2020.

Il PNSD fissa  precise direzioni di alfabetizzazione  per le persone e di implementazioni delle dotazioni digitali.

In particolare  vengono evidenziate  le azioni rivolte a:

A)STUDENTI:  Attività volte allo sviluppo di competenze digitali

B) DOCENTI E PERSONALE ATA: Formazione per l'innovazione didattica e per lo sviluppo della cultura digitale

C) ORGANIZZAZIONE: Strumenti organizzativi e tecnologici per favorire la goverance, la trasparenza, la condivisione di dati , lo scambio di info Strumenti didattici e laboratoriali per migliorare formazione ed innovazione

D) INFRASTRUTTURE: Potenziamento delle infrastrutture di rete

 

 

 

QUESTA PAGINA VUOLE ESSERE UN AMBIENTE DI ANIMAZIONE IN ITINERE   VOLTO ALLA DIFFUSIONE  DI INFORMAZIONI   AFFINCHE' IL LETTORE POSSA TROVARE SPUNTI  PER AVVIARE E/O CONSOLIDARE LE BUONE PRASSI  CONNESSE ALLA  CULTURA DIGITALE NELLA SCUOLA.

  

 

L'ANIMATORE DIGITALE

I compiti degli animatori digitali, previa opportuna formazione, saranno quelli di seguire, il processo di digitalizzazione triennale della scuola di appartenenza, ovvero attività e laboratori sulle nuove tecnologie- Essi, lavoreranno per la diffusione di una cultura digitale condivisa tra docenti e studenti, con l'obiettivo si stimolare soprattutto la partecipazione e la creatività degli studenti.

La nota del Miur su Animatori Digitali

Il Team per l'innovazione digitale, costituito dunque da 3 docenti, ha la funzione di supportare e accompagnare l'innovazione didattica nelle istituzioni scolastiche e l'attività dell'Animatore digitale.

SIA L'ANIMATORE DIGITALE CHE IL TEAM DELL'INNOVAZIONE SARANNO FORMATI SU SPECIFICHE TEMATICHE

 

 
   

 

PTOF E PNSD. 

Si prevede, infatti, che a decorrere dal prossimo anno scolastico 2015/2016 le istituzioni scolastiche saranno tenute a promuovere all'interno dei piani triennali dell'offerta formativa (POF), ossia all'interno del piano dell'identità culturale e progettuale curricolare ed extracurricolare della scuola, azioni coerenti con le finalità e gli strumenti previsti nel Piano nazionale per la scuola digitale.

In capo al Ministero della Pubblica istruzione le nuove norme pongono il compito di sviluppare le competenze digitali degli studenti e di rendere la tecnologia digitale strumento didattico di costruzione delle competenze in generale. Il Piano nazionale inoltre dovrà essere in sinergia con la programmazione europea e regionale e coerente con il Progetto strategico nazionale per la banda ultralarga.

Clicca sull'mmagine a fianco per visualizzare quali azioni inerenti il PNSD sono contenute nel nostro PTOF

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROGRAMMA IL FUTURO- L' ORA DEL CODICE 

Il MIUR, in collaborazione con il CINI - Consorzio Interuniversitario Nazionale per l'Informatica, ha avviato questa iniziativa (che fa parte del programma La buona Scuola) con l'obiettivo di fornire alle scuole una serie di strumenti semplici, divertenti e facilmente accessibili per formare gli studenti ai concetti di base dell'informatica

. Leggi la circolare MIUR del 2015 (quella del 2014 la ritrovi qui ).

Partendo da un'esperienza di successo avviata negli USA che ha visto nel 2013 la partecipazione di circa 40 milioni di studenti e insegnanti di tutto il mondo, l'Italia sarà uno dei primi Paesi al mondo a sperimentare l'introduzione strutturale nelle scuole dei concetti di base dell'informatica attraverso la programmazione (coding ), usando strumenti di facile utilizzo e che non richiedono un'abilità avanzata nell'uso del computer.

Clicca sull'mmagine a fianco per approfondire


SE INVECE VUOI VISUALIZZARE UN BREVE VIDEO  SULL'ORA DEL CODICE REALIZZATA  NEL CORSO DELL'ANNO SCOLASTICO 2015- 2016 CLICCA SOTTO

 

 

 (Sono state acquisite le liberatorie  delle famiglie all'utilizzo delle immagini)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

GENERAZIONI CONNESSE 

Il Progetto Generazioni Connesse - SIC II intende offrire al sistema scolastico un percorso guidato che consenta  di riflettere sul proprio approccio alle tematiche legate alla sicurezza online e all'integrazione delle tecnologie digitali nella didattica,usufruire di strumenti, materiali e incontri di formazione, dotarsi di una Policy di e-safety, costruita in modo partecipato coinvolgendo l'intera Comunità Scolastica, basata sulla propria realtà e sui Piani di Azione.

L'insieme degli strumenti proposti per la realizzazione del percorso vanno intesi, dunque, come una cassetta degli attrezzi, utile all'individuazione e alla soddisfazione dei bisogni che verranno messi a fuoco.

Clicca sull'mmagine a fianco per approfondire

 Dichiarazione dei Diritti in Internet,

 

 Il talk show "Generazione Digitale" ha come protagonisti un nucleo di ragazzi alle prese con le nuove tecnologie, docenti ed esperti della scuola 2.0. All'interno di un loft, in cui saranno presenti i nuovi strumenti dell'insegnamento e della comunicazione, ci si confronterà sulle innovazioni in ambito pedagogico, (come ad esempio l'introduzione del registro elettronico, l'e-learning, le learning object, la produzione di contenuti video in classe) con il loro relativo portato sociale e antropologico: a nuovi strumenti corrispondono diversi impatti cognitivi.

 

 

Si chiama Socloo, si legge "so-clù" ed è l'acronimo di SOCiaL schOOl, una piattaforma italiana di social learning che si ispira alle dinamiche dei social network e alle piattaforme di e-learning. Integra le funzionalità tipiche di una piattaforma di e-learning con i vantaggi della comunicazione, della condivisione e della collaborazione social.

Per saperne di più clicca QUI

Per accedere clicca sull' immagine a fianco

 

 

Per vedere  e approfondire cos'è il SERVIZIO MARCONI clicca sull'immagine e naviga nel sito

 

Il Servizio Marconi TSI è graditissimo ospite all’evento di Abc Digitale , con gli interventi di Roberto Bondi e Gabriele Benassi.“Emozioni spaziali. Esperienze e riflessioni sugli “ambienti digitali”.  Si tiene il 26 febbraio, alle ore 15, nella sede di Open Group di Mura di Porta Galliera 1/2A, con l’obiettivo di promuovere una riflessione su come cambiano gli spazi sociali, educativi e didattici attraverso le tecnologie digitali.

   
 
 

   

 

 



Permalink: Informazioni, azioni prospettive per la digitalizzazione della scuola Data di creazione: 28/11/2015
Tag: SCUOLA DIGITALE Ultima modifica: 01/09/2016 12:49:20
Pagina vista 2315 volte Stampa la pagina ...  
  Feed RSS

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T